Le Quarziti: origini e caratteristiche fisiche

Origine della quarzite

Le quarziti sono rocce che vengono definite metamorfiche, cioè rocce che, sottoposte in lontane ere geologiche a forti pressioni ed elevate temperature, hanno subito profonde trasformazioni chimiche e fisiche al punto che non è possibile riconoscere il loro stato originale.

Come dice il nome stesso le quarziti sono composte in netta prevalenza da quarzo; derivano dallo smantellamento e successivo passaggio metamorfico di quarzoareniti, cioè di grandi depositi si sabbia: lo si nota dalla grana sottile di questi materiali. La presenza di altri minerali determina poi le diverse colorazioni.

Le quarziti hanno colori generalmente neutri, in numerose tonalità che vanno dal bianco al grigio, ma possono assumere anche molteplici colorazioni in relazione alla presenza di diversi minerali: dal verde al rosa, al rosso, al viola o azzurro. Anche la presenza di noduli di quarzo o di altri materiali può determinare una struttura meno omogenea del materiale, ma decisamente affascinante.  

 

Le diverse tipologie di quarzite: dalle brasiliane alle trame più omogenee 

Esistono molti tipi di quarziti. Accanto alle quarziti brasiliane, ma anche indiane, africane e pure italiane, colorate e altamente scenografiche, ne troviamo innumerevoli altri tipi che presentano colorazioni più neutre, non spettacolari quanto le prime ma comunque belle e insospettabilmente moderne. 

Vediamo alcune delle quarziti che, all’interno del nostro catalogo e magazzino online, troverete classificate come graniti in virtù delle similari caratteristiche fisiche. 

  • Quarzite Grey Movement

    Il “movimento” è dato da segni di un grigio più scuro rispetto al fondo, che disegnano delle specie di onde. L’effetto che ne risulta fa somigliare questa quarzite grigia ad un mare moderatamente mosso fotografato dall’alto.

quarzite Grey MovementQuarzite Grey Movement - Scoprila nel CATALOGO o guarda la disponibilità nel MAGAZZINO ONLINE

  • Quarzite Pacific Grey

    È una quarzite grigia di tonalità omogenea estremamente elegante, che da vicino risulta puntinata in varie tonalità di grigio.

Quarzite Pacific GreyQuarzite Pacific Grey - Scoprila nel CATALOGO o guarda la disponibilità nel MAGAZZINO ONLINE

  • Quarzite Portoro

    Una quarzite nera di origine africana che deve il suo nome alla somiglianza con l’antico marmo che viene cavato nel Golfo dei Poeti in Liguria. Presenta un fondo nero non omogeneo, percorso da venature di vario spessore che mutano dal bianco all’oro.

Quarzite PortoroQuarzite Portoro - Scoprila nel CATALOGO o guarda la disponibilità nel MAGAZZINO ONLINE

  • Quarzite White Pearl

    Una quarzite bianca brasiliana dal fondo perlaceo solcato da una serie di venature ondulate in varie tonalità di grigio. 

Quarzite White PearlQuarzite White Pearl - Scoprila nel CATALOGO o guarda la disponibilità nel MAGAZZINO ONLINE

  • Quarzite Rossa

    Proviene dal Brasile, ha una colorazione color amaranto sufficientemente uniforme. Il suo colore dalle tonalità  calde e la presenza di striature e venature di fondo rendono più vivace la superficie. Può essere usata sia per esterni che per interni, per pavimentazioni e rivestimenti ed infine per tutto ciò che la fantasia suggerisce e la tecnica permette.  

Modalità di impiego delle quarziti a trama omogenea 

Le diverse quarziti in commercio presentano fondamentalmente delle caratteristiche comuni. La più evidente è la grande compattezza, che comporta una notevole durezza e una forte tenuta agli agenti atmosferici e all’inquinamento. Per questo vengono usate per pavimentazioni esterne o comunque per zone di grande passaggio. Inoltre, sono caratterizzate da grande resistenza agli sbalzi termici, all’abrasione, e quindi all’usura e al gelo, il che ne determina ancor più il grande impiego in esterno. 

Se questo è uno degli usi consigliati, non dimentichiamo però che le molteplici tonalità di quarzite ne permettono l’utilizzo anche in interni: l’accostamento fra quarziti di diverso colore, o con altri materiali,  offre la possibilità di realizzare disegni geometrici. Si prestano inoltre molto bene agli arredamenti d’interni più lineari e moderni.